Archimista tips & tricks #1: modificare i file aef

Molti dei trucchi che pubblicherò su Archimista si basano sulla modifica dei file di salvataggio AEF. Logico che il primo suggerimento illustri proprio come modificarli.

I file AEF sono i file che si ottengono esportando da archimista (strumenti > esporta) al fine di caricarli su un’altra installazione (strumenti > importa).

Se provate ad aprirli con un comune editor di testo otterrete errori o simboli strani, questo perché in realtà si tratta di un file zippato. Se lo aprite con un programma come 7-zip vi trovate dentro due file JSON:  data e metadata.

Data contiene tutti i dati dell’esportazione (il fondo e i suoi connessi, cioè le unità, i soggetti produttori collegati, le tipologie documentarie, il soggetto conservatore, gli oggetti digitali etc etc), metadata invece contiene informazioni sull’esportazione stessa.

Potremmo (e nei trucchi successivi lo faremo) voler cambiare alcuni dati in data.json e rimetterlo dentro il pacchetto AEF e provare a importarlo per vedere se le nostre modifiche manuali sono tenute di conto. Se provate a farlo però otterrete un errore per “controllo di integrità fallito”. Questo perché nel file metadata.json ci sono delle informazioni sul checksum del file data che, dopo la nosta modifica, non corrispondono più.

Sicché per modificare a mano un pacchetto aef dobbiamo:

  • aprire il file .aef con un programma di compressione come 7-zip
  • modificare a nostro piacimento il file data.json
  • calcolare con un software come hashcalc il checksum (in sha256) del nuovo file data.json
  • modificare il file metadata.json inserendo opportunamente il nuovo checksum
  • ricompattare il tutto in un pacchetto aef

Sembra complicato, ma è più facile a farsi. Non sono sicuro che si faccia del bene a divulgare queste modalità di accesso ai file AEF, ma – consapevoli che non mi prendo responsabilità per qualunque danno alle vostre esportazione (per cui backup backup backup) – vi rimando a presto con altri trucchi

Un pensiero su “Archimista tips & tricks #1: modificare i file aef

  1. Pingback: Archimista tips & tricks #2: trova e sostituisci globale « Frammenti Semantici

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...