Archimista tips & tricks #3: installare Archimista server su linux (ubuntu 12.04)

Mi rendo conto che il readme essenziale pubblicato insieme ai sorgenti di archimista, sia più che sufficiente per chi maneggi un po’ Ruby, ma criptico per un comune utente di ubuntu.

Ecco le istruzioni per installare Archimista server su ubuntu 12.04 (con pochi adattamenti vanno bene per qualunque distribuzione). Sottolineo che sono un novizio di Ruby pertanto alcune istruzioni potrebbero essere ridondanti e inutili. Ogni feedback è ben accetto:

  • scaricare i sorgenti  da
    https://github.com/codexcoop/<archimista/zipball/master
  • crearsi una directory per le webapps di ruby ad esempio
    sudo mkdir /usr/local/webapps
  • copiare il contenuto dello zip nella directory di sopra (magaririnominando codexcoop etc in archimista)
  • installare un po’ di requisiti
    sudo apt-get install ruby-rails-2.3 libzip-ruby1.8 mysql-server mysql-client libmysqlclient-dev apache2 libapache2-mod-passenger imagemagick

    Nello specifico stiamo installando Ruby 1.8 e Rails 2.3 (quindi non Ruby 1.9 e Rails 3), MySql perché è il database che voglio usare (potreste voler usare postgres o sqlite), il webserver apache con passenger per il supporto alle app ruby e infine imagemagick per la gestione degli oggetti digitali

  • installare un po’ di gemme di ruby necessarie
    sudo gem install -v=2.3.14 rails
    sudo gem install rdoc rdoc-data mysql
    sudo rdoc-data install
    sudo gem install pdfkit install wkhtmltopdf-binary fastercsv warden devise cancan acts_as_list ancestry will_paginate RedCloth
    sudo gem install -v=2.7 paperclip
    
  • settiamo il database:
    sudo cp /usr/local/webapps/archimista/config/database-example.yml /usr/local/webapps/archimista/config/database.yml
    sudo nano /usr/local/webapps/archimista/config/database.yml

    Decommentiamo (leviamo i #) nella parte che ci interessa facendo attenzione a mantenere l’indentazione, esempio nel mio caso, per mysql:

    production:
     adapter: mysql
     host: 127.0.0.1
     encoding: utf8
     database: archimista_production
     pool: 5
     username: root
     password: miapassword
     socket: /tmp/mysql.sock
  • stando nella directory /usr/local/webapps/archimista eseguire il task
    sudo rake gems:install RAILS_ENV=production
  • stando nella directory /usr/local/webapps/archimista eseguire il task
    sudo rake db:setup RAILS_ENV=production
  • dare un bel:
    sudo chmod -R 755 public
    sudo chown -R www-data:www-data /usr/local/webapps/archimista

    Per essere sicuri che i permessi siano ok

  • creare il file di configurazione per apache:
    sudo nano /etc/apache2/sites-available/archimista

    mettiamoci dentro

    NameVirtualHost *:80
    
    <VirtualHost *:80>
        ServerName localhost
        DocumentRoot /usr/local/webapps/archimista/public
    <Directory /usr/local/webapps/archimista/public>
            Allow from all
            Options -MultiViews
        </Directory>
    </VirtualHost>
    

    Se vogliamo usare una porta diversa, esempio 3000, ricordarsi di aprirla in /etc/apache2/ports.conf

  • abilitare la configurazione con
    sudo a2ensite archimista
  • riavviare apache
    sudo service apache2 restart
  • collegarsi a localhost e loggarsi con le credenziali admin_archimista/admin_archimista

EDIT: c’era un problema con la gemma RTF (quella su rubygems è superata) in attesa di meglio seguire queste istruzioni qui http://www.archiviando.org/forum/viewtopic.php?f=67&t=1094&p=2327#p2327

2 pensieri su “Archimista tips & tricks #3: installare Archimista server su linux (ubuntu 12.04)

  1. Pingback: Archimista tips & tricks #8: installare Archimista server su linux (reload) [ubuntu 14.04] | Frammenti Semantici

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...