Primo corso e-learning di Archimista: com’è andata

Come ho scritto in precedenza, ho organizzato questo corso con la volontà di sperimentare la modalità elearning.

Ecco dunque alcuni dati sul corso e sulla sua valutazione. Credo che siano abbastanza significativi perché oltre a essere il primo corso e-learning su archiMista è anche uno dei primi corsi elearning per archiVisti (almeno in italia).

La partecipazione è stata ottima. Al di là delle mie aspettative: i partecipanti totali sono stati 66 (più di quelli che originariamente si pensava di accettare); le sessioni in diretta streaming sono state abbastanza seguite: la prima si è sfondato più volte il limite dei 50 utenti (media 45-50), la seconda una media di 35 e l’ultima una media di 25 corsisti

Passiamo alle valutazioni del corso. Continua a leggere

Primo corso elearning di Archimista disponibile a tutti

Visto che il primo corso elearning su Archimista è sostanzialmente concluso (in un post a parte le valutazioni su come è andato) ecco, come promesso, i materiali disponibili per tutti:

  • Si può accedere alla piattaforma elearning da http://archischolar.ilbello.com e scegliendo Corso base di Archimista fare clic su “login as guest”. In questo modo si avrà accesso (in sola lettura) a tutto il corso con i rimandi ai video alle guide etc
  • E’ possibile accedere direttamente alle circa 10 ore di video direttamente da questa playlist su youtube
  • Infine, per i più tecnici, ecco il file di backup da moodle caricabile su una propria installazione (se, ad esempio, si vuole riproporre il corso o prendere spunto da questo per farne altri etc). Il file include il contenuto generato dai corsisti, ma i loro dati sono resi anonimi.

Su quest’ultimo punto preciso che la licenza del corso, dei video e di tutto il resto è la creative commons – attribution, sicché chi vuole può prendere questo materiale, organizzarsi il suo corso e venderlo senza nessun problema (basta indicare l’autore e da dove si è preso il materiale).

Corso e-learning su Archimista

Dal 22 maggio partirà un corso e-learning su Archimista. Organizzato da me e dall’Istituto Centrale per gli Archivi.

Trovate qui https://dl.dropboxusercontent.com/u/367970/Corso_e-learnig_archimista.pdf tutte le informazioni la scheda per l’iscrizione direttamente online.

Perché visto che avevo detto che Archimista come progetto non mi interessava più (motivo per cui non intervengo nemmeno sul relativo forum) ci ritorno con un corso gratis? Perché volevo regalare un corso ai soci ANAI (poi per motivi organizzativi è stato organizzato con altri e aperto a tutti) e Archimista era un buon caso che presentava meno difficoltà di creazione e di organizzazione (è stato comunque un parto) rispetto, che ne so, a un corso sulla digitalizzazione. Ma in futuro spero di poter replicare l’iniziativa in altri campi, per quel poco, pochissimo che so.

Unico caveat: il corso è gratuito, ma i posti sono limitati. Personalmente sono un fan dei MOOC (Massive Open Online Course) e mi sono iscritto a decine di corsi, senza però terminarne nessuno. Nel nostro caso manca la M di massive e proprio perché i posti sono limitati chiederei a chi è interessato di valutare seriamente se riuscirà ad avere il tempo di usufruire del corso per evitare il rischio di togliere inutilmente un posto ad altri.

Qui però voglio parlare soprattutto di com’è nato e dell’esperienza nel costruire questo corso e della “lezione” che ho imparato da questa prima esperienza.
Continua a leggere